Creative Connection

Adobe XD Ecosystem: potenziare i flussi di lavoro con i plugin di terze parti

Come designer, le richieste sembrano aumentare ogni giorno, sei spinto a fare sempre di più e proprio per questo, hai bisogno di essere sempre più efficiente. Probabilmente dipendi da almeno una dozzina di strumenti che ti consentono di trasformare le tue idee in progetti concreti, strumenti che fanno perdere un sacco di tempo. Per quanto Adobe XD sia potente e performante per la progettazione e la prototipazione, sappiamo bene che non ha tutte le funzionalità di cui un experience designer ha bisogno e siamo consapevoli del fatto che non possa creare collegamenti diretti con gli altri servizi necessari al flusso di lavoro. Ecco perchè abbiamo lavorato sodo per crearel’ecosistema e piattaforma di sviluppo XD, individuando i professionisti e le aziende migliori per realizzare quelle integrazioni in grado di potenziare ulteriormente XD,  sbloccare i flussi di lavoro, aggiungere funzionalità utili e rendere XD il perfetto strumento all-in-one per te.

Abbiamo ascoltato tutti i membri della nostra community che hanno richiesto plug-in sin dal lancio di Adobe XD e entro la fine dell’anno con le API XD, gli sviluppatori saranno in grado di implementare nuove funzionalità, automatizzare i flussi di lavoro e connettere XD agli strumenti e servizi che i designer utilizzano ogni giorno.

Preso avrai a disposizione un ecosistema di plug-in che ti aiuteranno nel progettare per esempio con dati reali, nel valutare i tuoi progetti sulla base degli standard di accessibilità, automatizzare attività ripetitive come la ridenominazione delle artboard, o se desideri collegarti al tuo servizio per la collaborazione preferito. E, se non trovi quello che stai cercando – o hai un’idea che vuoi esplorare – la piattaforma sarà aperta, così puoi costruirla tu stesso!

Le API XD e il set iniziale di plugin saranno disponibili entro la fine dell’anno, ma siamo lieti di annunciare alcune delle prime aziende e prodotti con cui abbiamo lavorato. Sarai in grado di estendere XD con plugin per prodotti e aziende come:Microsoft, Google Cloud, Trello, UserTesting, Airtable, Dribbble, Silicon Publishing, Slope, inMotionNow, Astute Graphics, Anima, Behance, i servizi di Adobe Stock e molti altri.

Annunciati i primi beneficiari dell’Adobe Fund for Design

Adobe ha annunciato inoltre i primi destinatari che beneficeranno dell’ Adobe Fund for Design, il fondo da  10 milioni USD creato a maggio che si propone di sostenere professionisti innovativi e aziende emergenti che lavorano per costruire strumenti e servizi  per i designer di tutto il mondo: offre, sotto forma di grant  e investimenti azionari, supporto per consentire a designer e sviluppatori di innovare nel mondo dell’experience design e di creare plug-in e integrazioni per Adobe XD. Oltre al supporto finanziario, Adobe fornisce ai destinatari degli investimenti del fondo l’accesso alla tecnologia più avanzata, partnership, opportunità go-to-market e contatti con la rete di clienti Adobe.

  • CloudApp – Video, webcam, webcam, annotazione di screenshot schermate e creazione di GIF in sicurezza nel cloud.
  • Protoio, Inc. makers of Overflow – designer per creare, presentare e condividere userflow per raccontare storie.
  • Stark – Aiuta a progettare e realizzare prodotti accessibili, etici e inclusivi
  • Florian Schulz, Maker of Ratio – Realizza strumenti per creare interfacce utente
  • Precious Design Studio – uno studio che aiuta gli innovatori a plasmare prodotti e servizi con cui le persone amano interagire, oltre a strumenti di progettazione come Data Populator e Open Color Tools.
  •  Odin Chart – Tyler Wolf è un designer di visualizzazione dei dati, Odin Chart, invece uno strumento di design che crea grafici per prodotti digitali e semplifica le pubblicazioni.
  • Iconscout by Chamestudio – High-quality Icone, illustrazioni e foto stock di alta qualità in un unico luogo.
  • Impekable – Agenzia digitale specializzata nello user experience design e nel software per le imprese.
  • UI Faces – Avatar per mockup.
  • Prototypr.io – La piattaforma usata dai designer per condividere i loro lavori e rimanere aggiornati  sulle ultime novità.
  • Modulz –. Un editor visivo di codice per progettare e costruire interfacce utente digitali – senza scrivere codice.
  • Design+Code – Il team dietro al design popolare, i corsi di codice e il plugin Angle
  • Yummygum – crea design dall’aspetto “gustoso” e esperienze “rinfrescanti” per web e mobile.

L’Adobe Fund for Design è erogato sotto forma di sovvenzioni e investimenti, offrendo supporto  a designers, sviluppatori e imprenditori che vogliono innovare l’Experience Design, and entrepreneurs innovating in the world of experience design and integrating with Creative Cloud. La motivazione che muove questi team è davvero fonte di ispirizazione e siamo felici di avere l’opportunità di lavorare con loro per dare forma al futuro del design e della creatività.

 

Aprendo la piattaforma Adobe XD, potremo potenziare i flussi di lavoro di progettazione consentendo agli utenti di personalizzare i propri strumenti grazie a un ecosistema di plug-in realizzati dalla community e dai partner. Questo ci consente di avvicinarci sempre più al nostro obiettivo di creare un’Experience Design UX / UI end-to-end con XD, offrendo ai nostri clienti prodotti rivoluzionari e esperienze Creative Cloud ovunque e comunque.

 

Adobe, Non categorizzato, UX/UI Design

Join the discussion