Creative Connection

Adobe XD: l’aggiornamento di luglio si arricchisce di nuove funzionalità

Adobe ha annunciato l’aggiornamento di luglio di Adobe XD che include una serie di nuove funzionalità che ti aiutano a creare esperienze ancora più coinvolgenti per i tuoi clienti. Con i nuovi miglioramenti del tratto, sarai in grado di creare nuove tipologie di linee capaci di dare forma a qualsiasi elemento. Abbiamo anche implementato nuovi modi per etichettare e organizzare i tuoi assets per rendere più facili le tue ricerche e abbiamo portato gli strumenti di collaborazione all’interno delle “Specifiche di progettazione” affinchè la comunicazione con i tuoi team di sviluppo sia più facile.

Potenziamento del tratto

Ora è possibile avere un maggiore controllo sulla fedeltà del tratto per creare linee punteggiate e tratteggiate, specificare i tappi di fine e gli angoli arrotondati oppure copiare un tratto ancora più complesso da Adobe Illustrator, quindi applicarlo agli oggetti nativi di XD.  “Il mio team usa spesso linee punteggiate o tratteggiate nei nostri progetti” ha detto Cecilia Farooqi, Director of Digital Design presso Equinox.  “Il potenziamento di tutte le funzionalità che riguardano il tratto consente di eliminare quel passaggio aggiuntivo che richiedeva la creazione di elementi vettoriali in un’altra applicazione e poi incollarli. Per i vettori complessi, essere in grado di regolare i trattini e i gap una volta in XD è anche un enorme guadagno. L’aggiunta di queste caratteristiche rende sempre di più XD lo strumento privilegiato per il design digitale. “Guarda il video qui sotto per scoprire i miglioramenti del tratto di Adobe XD in azione.

 

Nel video, vedrete come è possibile creare e definire campi, pulsanti e altro ancora in Adobe XD con linee punteggiate e tratteggiate di tutte le varietà (soprattutto con l’aiuto di Adobe Illustrator). Questo vi aiuterà a creare elementi come i campi drag and drop, comunicare all’utente dove possono caricare i file, o semplicemente utilizzare la nuova funzionalità per fare scelte estetiche in linea con il vostro stile di progettazione.

Le etichette

Ora è molto più facile accedere e gestire i vostri assets all’interno di Adobe XD, grazie alle nuove funzionalità volte a migliorare l’organizzazione delle risorse. È ora possibile infatti dare un nome a colori, stili di carattere e simboli direttamente dal pannello Asset. Per accedere poi facilmente a queste risorse, è possibile applicare filtri in base alla tipologia o al nome dell’asset, passare da una visualizzazione elenco a una griglia e vedere le descrizioni dei comandi per ottenere informazioni rapide su ogni risorsa.  “I nostri file contengono in genere molti stili di carattere, colori e asset: avere la possibilità di etichettare correttamente questi elementi e ricercarli, ci fa risparmiare davvero molto tempo nel nostro flusso di lavoro” ha commentato Marie West, Senior UX Design Manager presso Poshmark.  “Aspettavamo da tempo questa funzione in XD e siamo davvero entusiasti di poterla finalmente utilizzare.” Guarda il video qui sotto per vedere come puoi ora etichettare i tuoi asset.

 

In questo video, vedrai come questa piccola nuova funzionalità rappresenti un enorme vantaggio nell’organizzazione delle risorse, consentendo di farti trovare rapidamente quello che stai cercando, anche quando si tratta di centinaia di artboard alla volta.

Integrazioni per Windows del flusso di lavoro di terze parti

Portare i propri progetti XD in strumenti di prototipazione e handoff popolari è stata una delle funzionalità più richieste. Abbiamo fornito supporto per la piattaforma Mac a gennaio e siamo lieti di annunciare che XD ora funziona anche con Zeplin, Avocode e Protopie sulla piattaforma Windows. Avvia i tuoi progetti in XD, quindi portali nel tuo strumento preferito per accelerare il passaggio del progetto agli  sviluppatori e creare animazioni avanzate.

Commenti all’interno di Design Specs

Design Specs includono ora la possibilità di inserire commenti come già avviene all’interno di Prototypes. Quando gli sviluppatori commentano i progetti, riceverai le notifiche via e-mail e tramite l’applicazione Creative Cloud, e tutte le risposte che darai saranno visibili quando lo sviluppatore aggiorna il suo browser. Per abilitare queste nuove funzioni anche per i progetti realizzati con verisoni precedenti, occorre pubblicare nuovamente questi nuovi lavori in Adobe XD 10 o versioni successive. Guarda il video qui sotto per vedere come funziona questa nuova caratteristica.

 

Nel video vedrai la nuova funzionalità dei commenti sia dal punto di vista del designer sia dello sviluppatore. Vedrai come fare domande e inviare risposte sia diventato molto più veloce ora che è possibile farlo direttamente all’interno del progetto.

Spazio tra i paragrafi, immagine incollata dagli appunti, mascheramento della password e cinese semplificato

Adobe XD è stato arricchito di ulteriori nuove funzionalità che lo potenziano e migliorano. Tra queste figurano:

  • Spaziatura tra paragrafi: ora è possibile creare una distanza visiva tra i paragrafi definendo lo spazio dopo ciascuno di essi. Inoltre, i contenuti creati con spaziatura dei paragrafi in Photoshop e Sketch saranno conservati e sono completamente modificabili in XD quando aperti.
  • Incolla immagine dagli appunti: in passato, l’aggiunta di immagini tra le forme di riempimento native in Adobe XD richiedeva più passaggi. Ora puoi semplicemente completare il processo facendo clic sull’oggetto di riempimento nativo e selezionando Modifica> Incolla. Da lì, puoi ridimensionare e posizionare l’immagine all’interno della forma facendo doppio clic sulla maschera immagine, una funzione che abbiamo implementato nella versione di giugno di Adobe XD.
  • Mascheramento password: ora è possibile nascondere la password durante la creazione. Questo ti dà maggiore sicurezza nel controllo dell’accesso a Prototypes e Design Specs.
  • Cinese semplificato: Adobe XD ora supporta il cinese semplificato oltre all’inglese, francese, tedesco, giapponese e coreano.

Questi miglioramenti ti aiuteranno a lavorare più velocemente, in modo più intelligente e più sicuro, incrementando la tua produttivià. “Adobe si impegna costantemente per migliorare e perfezionare i suoi programmi per rendere i flusso di lavoro sempre più efficienti”, ha dichiarato Sara Greene, Art Director di Segal Savad. “In XD, in particolare, incollare un’immagine dagli appunti direttamente in una forma è un perfetto esempio di come gli utenti possano aumentare la loro efficienza, soprattutto quando si hanno scadenze ravvicinate.”

La Community UX

Aiutaci a delineare il futuro di Adobe XD, condividendo con noi la tua opinione e le tue richieste. Puoi farlo a questo link https://adobexd.uservoice.com. Inoltre, per essere sempre aggiornato seguici su Twitter @AdobeXD e contatta il team usando l’hashtag #AdobeXD. Puoi anche rimanere in contatto con Adobe su Facebook, dove condividiamo video, news e rispondiamo alle vostre domande durante le sessioni live.

Incontra alcuni  designers UX che hanno utilizzato Adobe XD. Scopri come hanno iniziato la loro carriera nello User Experience Design di UX e il loro appproccio al processo creativo; guarda i  loro lavori e ascolta i loro brani preferiti.

Mentre condividi i tuoi prototipi su Behance, non dimenticare di taggarli con #MadeWithAdobeXD e seleziona Adobe XD in “Strumenti utilizzati” per avere l’opportunità di essere presenti nella newsletter di Adobe XD.

 

Adobe, Adobe Italia, Creative Cloud, UX/UI Design

Partecipa alla discussione