Creative Connection

Ridefinire la creatività con una Creative Cloud di prossima generazione

Sempre più persone raccontano storie. E in Adobe ci sforziamo di sostenere tale espressione rendendo i nostri strumenti creativi accessibili a tutti in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo. Ecco perché, in occasione di Adobe MAX, abbiamo annunciato Creative Cloud di prossima generazione.

Con l’introduzione di una serie di nuove applicazioni all’interno di Creative Cloud, insieme a importanti innovazioni in tutti i nostri strumenti di punta, stiamo offrendo ai professionisti della creatività e agli appassionati la possibilità di esprimersi con applicazioni e servizi che interagiscono su diversi dispositivi, piattaforme e luoghi geografici.

Abbiamo sviluppato la prossima generazione di Creative Cloud in collaborazione con te e tutta la comunità dei creativi – raccogliendo i commenti in ogni fase del percorso. Tre temi ci hanno guidato lungo il nostro percorso volto alla ridefinizione della creatività moderna:

Innanzitutto introdurre esperienze di nuova generazione che abbracciano un approccio veramente moderno, in modo che possiate lavorare dovunque e in qualsiasi modo vogliate.

In secondo luogo, aumentare l’accessibilità alla creatività investendo in risorse, formazione e assistenza affinché sia più semplice per voi avere successo nell’uso di qualsiasi piattaforma.

Da ultimo, accelerare la creatività con Adobe Sensei incorporando funzionalità di intelligenza artificiale nei nostri prodotti, al fine di rendere il fantastico design più accessibile a tutti.

Esperienze di nuova generazione su Creative Cloud

Le significative migliorie presentate oggi aiutano ad accelerare il processo creativo dei professionisti della creatività e degli appassionati.

  • Per permettere a fotografi di tutti i livelli di esprimersi, abbiamo sviluppato un Lightroom CC completamente nuovo, un servizio di foto basato su cloud per l’elaborazione, l’organizzazione, la memorizzazione e la condivisione di foto – accessibile da qualsiasi luogo. Per i fotografi che preferiscono un flusso di lavoro più tradizionale che ha inizio dal desktop, abbiamo anche apportato miglioramenti alle prestazioni e all’elaborazione in Photoshop Lightroom Classic CC, precedentemente noto come Photoshop Lightroom CC.
  • Per i designer, stiamo introducendo due nuove applicazioni che li aiuteranno a espandere i loro insiemi di competenze. Precedentemente in versione beta, Adobe XD CC è la soluzione multipiattaforma per la progettazione la prototipazione di applicazioni e siti web mobili.
  • Inoltre, Dimension CC, precedentemente denominato Project Felix, permette a designer grafici senza esperienza 3D di creare e lavorare rapidamente su immagini 3D fotorealistiche.
  • Abbiamo anche lanciato Character Animator CC , uno strumento di animazione 2D precedentemente in versione beta, che aiuta a dare vita alle immagini statiche di Photoshop CC o Illustrator CC.
  • Ultimo ma non meno importante, abbiamo introdotto miglioramenti delle prestazioni e nuove funzionalità in Adobe Photoshop CC, Adobe Illustrator CC, Adobe InDesign CC, Adobe Premiere Pro CC e Adobe After Effects CC .

 

Scarica o aggiorna le ultime novità di Creative Cloud QUI

 

Accessibilità alla Creatività

Ti ascoltiamo quando dici di voler imparare, condividere ed essere ispirato in quanto parte di una più ampia community di creativi. Sperimentiamo la manifestazione di tutto ciò con Behance, dove quasi 10 milioni di persone mettono in mostra il loro lavoro creativo. Oggi siamo entusiasti di lanciare AdobeLive su Behance, un canale in streaming dal vivo, dedicato all’apprendimento e all’ispirazione, per la community da parte della community.

Come parte di questo annuncio, stiamo inoltre offrendo alla community creativa nuovi strumenti integrati, servizi ampliati e risorse formative che consentano agli utenti di Creative Cloud di tutti i livelli di realizzare il proprio potenziale creativo.

Per esempio, Adobe Stock ha ampliato la sua raccolta di risorse con l’introduzione di centinaia di modelli di animazioni grafiche professionali per gli utilizzatori di video in Premiere CC e After Effects CC. E Adobe Typekit ora sfrutta Adobe Sensei per fornire una modalità completamente nuova di visualizzare e ricercare in modo semplice i font.

Accelerare la creatività con Adobe Sensei

Siamo consapevoli di quanto il ritmo con cui si crea stia accelerando ogni giorno, e le funzionalità messe a disposizione da Sensei potranno aiutare a passare dal concetto al prodotto completo in modo molto più veloce. Come parte di questo rilascio del Creative Cloud, Adobe continua a incorporare funzionalità di intelligenza artificiale nelle sue applicazioni e nei suoi servizi. Dallo strumento curvature pen in Photoshop & Illustrator alla sincronizzazione automatica dell’audio in Character Animator, Adobe Sensei permette ai nostri strumenti – e a te – di lavorare in modo più veloce e più intelligente.

La forza della nostra community – e della creatività stessa – è un potere incontrovertibile. È ciò che ci ha dato forza mentre lavoravamo per sviluppare nuovi prodotti e aggiornamenti più potenti, intuitivi e accessibili che mai.

Per ulteriori informazioni su ciò che condivideremo con la community di Adobe MAX quest’anno, segui le Keynote di Adobe MAX o scopri di più su Adobe.com.

Adobe MAX, Adobe Stock, Audiovisivo, Creative Cloud, design, eventi, fotografia, UX/UI Design

Join the discussion