Creative Connection

Autori in primo piano: Roberto Hartasanchez

Creatore di immagini vettoriali e designer grafico, Roberto Hartasanchez è entrato nel mondo del lavoro come informatico. Dopo aver conseguito un master in design concettuale, ha impresso una svolta radicale alla propria carriera per dedicarsi a tempo pieno al design e diventare un artista specializzato in immagini stock. I suoi elementi vettoriali e le sue decorazioni di gusto vintage sono diventati dei bestseller. Abbiamo incontrato l’artista spagnolo per scoprire le ragioni del suo successo e parlare con lui delle sfide che ha dovuto affrontare nel settore delle immagini stock.

Adobe Stock: Adobe Stock: Puoi parlarci un po’ di te e del tuo background? Come ti sei avvicinato al design?

Roberto Hartasanchez: Vivo in una città nel nord della Spagna e faccio l’illustratore. Sono sempre stato un creativo, ma ho studiato per diventare sviluppatore e ho fatto un master in design concettuale. Ho lavorato come programmatore e per un certo periodo ho persino progettato aquiloni (la vita è imprevedibile!) prima di diventare designer a tempo pieno. Ora finalmente posso definirmi un illustratore a tutti gli effetti!

AS: Come sei arrivato alla decisione di vendere i tuoi lavori nel mercato delle immagini stock? 

RH: All’inizio lavoravo con i prodotti Macromedia. Quando l’azienda ha chiuso e ho dovuto cambiare software, ho scelto Adobe Illustrator. All’epoca, quello delle immagini stock per me era solo un hobby; stavo imparando a usare Illustrator e cercavo un posto in cui vendere il risultato dei miei “esperimenti”, ma avevo ancora un lavoro come designer in un’agenzia pubblicitaria. È passato del tempo, mi sono cimentato in altri lavori e pian piano quello che era nato come un hobby è diventata un’occupazione a tempo pieno. Ormai sono quasi 3 anni che mi dedico esclusivamente a questo. Ho la fortuna di poter lavorare su quello che voglio senza nessuno che mi dica quello che devo fare.

AS: Quale vantaggio rappresenta per te vendere i tuoi lavori su Adobe Stock? 

RH: Come freelance, il vantaggio principale di avere il tuo portfolio online è che non devi pensare all’aspetto commerciale della tua attività. Non hai clienti ai quali rendere conto; carichi quello che pensi si venderà meglio. Sei il capo di te stesso.

A volte ho anche trovato clienti tramite il mio portfolio su Stock o, per meglio dire, loro hanno trovato me. La gente mi contatta dopo aver visto i miei vettori stock per commissionarmi qualcosa di più esclusivo o personalizzato. In genere si tratta di progetti piccoli, ma li trovo gratificanti e mi permettono di staccare per un po’ dalla mia routine quotidiana.

Un altro vantaggio è che quando il tuo portfolio è online può continuare a produrre reddito anche nei periodi durante i quali non lavori perché sei malato o in vacanza. Non ci sono molti altri lavori che offrano un’opportunità del genere!

AS: Quali difficoltà hai incontrato

come creatore di immagini vettoriali stock? 

RH: Con tutti gli artisti di talento che ci sono là fuori, caricare dei buoni lavori e mantenere un livello qualitativo elevato è assolutamente cruciale. Ho iniziato a contribuire a Fotolia (parte della famiglia Adobe) con delle illustrazioni piuttosto semplici, ma trovarmi a competere con grandi artisti mi ha spinto a dare il massimo giorno dopo giorno e a produrre lavori sempre migliori e più elaborati.

AS: Puoi darci un’idea del tuo processo creativo? Come nascono i tuoi disegni vettoriali?

RH: Nella prima fase faccio dei semplici schizzi a matita del disegno che voglio realizzare, limitandomi alle linee guida e ai contorni delle forme di base. Lascio dello spazio per il testo e uso delle semplici curve come decorazione. Nella seconda fase digitalizzo e vettorializzo gli elementi principali e trasformo quelle semplici curve in elementi ornamentali.

Un trucco per risparmiare tempo in questa fase è quello di avere una Libreria in Illustrator con i propri elementi preferiti, cornici, banner, testi e via dicendo. Questo comporta fermarsi di tanto in tanto per estrarre dal lavoro in corso degli elementi che potresti voler riutilizzare, in modo da averli a portata di mano per i tuoi progetti futuri.

AS: Dove trovi l’ispirazione? 

RH: La mia nicchia sono i disegni vintage e barocchi, per i quali mi ispiro agli stili del XIX secolo.

Guarda altri degli intricati disegni di Roberto su Adobe Stock.

Adobe Stock, illustrazione, ispirazione

Join the discussion