Creative Connection

Esprimi al meglio la tua creatività, ovunque tu stia lavorando

Adobe annuncia nuovi aggiornamenti per gli strumenti video di Creative Cloud

Adobe ha annunciato oggi un nuovo aggiornamento per le applicazioni audio e video di Creative Cloud, in particolare per Premiere Pro, After Effects, Audition, Character Animator, Media Encoder e Premiere Rush. Disponibili da oggi, gli aggiornamenti offrono supporto per Apple ProRes RAW e includono nuove funzionalità creative per ​​After Effects, perfezionamenti del flusso di lavoro in Character Animator oltre a un miglioramento delle prestazioni, come ad esempio una maggiore velocità di Auto Reframe all’interno di Premiere Pro. Questa nuova release consente ad Adobe di rispondere in modo più puntuale alle necessità dei professionisti dell’industria creativa, con un focus sulla stabilità e sulle prestazioni, continuando al contempo a offrire nuove funzionalità innovative per aiutare video makers e creator a esprimere al meglio la propria creatività, in qualunque luogo si trovino.

Incrementare l’efficienza durante la produzione di un video

Gli aggiornamenti annunciati oggi prevedono:

  • Il supporto ProRes RAW all’interno di Premiere Pro e After Effects che fornisce una soluzione completa e multipiattaforma per i flussi di lavoro con Apple ProRes dalla videocamera fino al prodotto finale.
  • Flussi di lavoro grafici più snelli con Premiere Pro grazie a un supporto migliore dello Strumento Penna per le curve, che consente di tracciare linee e forme con più precisione. I filtri mostrano le caratteristiche che hanno solo fotogrammi chiave o parametri regolati in modo che ci si possa concentrare sugli effetti attualmente attivi.
  • L’Auto Reframe in Premiere Pro è ora più veloce. Alimentato da Adobe Sensei, l’intelligenza artificiale di Adobe, Auto Reframe riformatta e riposiziona automaticamente i video secondo diverse proporzioni, come ad esempio i video quadrati o verticali, accelerando per esempio la creazione di video per i social media e le piattaforme di contenuti, come Quibi.
  • La codifica hardware su Windows per H.264 e H.265 (HEVC) è disponibile per le GPU NVIDIA e AMD, velocizzando le esportazioni per questi formati ampiamente utilizzati.
  • Il supporto per i file audio nelle librerie Creative Cloud consente agli utenti di Premiere Pro di salvare, organizzare e condividere le risorse audio utilizzate di frequente facilmente attraverso il pannello delle Librerie CC.
  • I Pennelli dalla forma affusolata di After Effects danno agli artisti di motion graphics nuove opzioni creative per l’animazione e il design.
  • Miglioramenti agli Audio Triggers e Timeline all’interno di Character Animator incrementano il livello di efficienza nella produzione di animazioni.
  • Gli utenti di Premiere Rush ora possono ridimensionare automaticamente i progetti con proporzioni 4: 5 per adattare i contenuti video ai formati per Facebook e Instagram. Inoltre, su un dispositivo iOS 13 è possibile acquisire immagini da una fotocamera posteriore direttamente su Premiere Rush. Infine, è ora è consentito importare file multimediali dall’app File direttamente dal browser multimediale Premiere Rush su dispositivi iOS, il che semplifica l’accesso ai file archiviati sul dispositivo o su diversi servizi cloud.

Alcune risorse utili

La pandemia dovuta al Covid-19 ha costretto molte persone a lavorare da casa. Per sostenere la propria community Adobe ha messo a disposizione una serie di risorse per aiutare le persone ad affrotnare queste nuove sfide:

 

Adobe, Adobe Premiere Pro, After Effects, Uncategorized

Join the discussion