Creative Connection

Nuovo aggiornamento di Adobe XD

Il 2018 è iniziato bene. Siamo lieti di annunciare molte nuove funzionalità, inclusa la possibilità di utilizzare XD con altri strumenti di prototipazione e handoff, per passare da un modello ad un altro, per applicare sfumature radiali e per esportare oggetti in un batch.

Integrazioni del Workflow di terze parti

La capacità di portare i vostri disegni XD in strumenti di prototipazione e handoff popolari è una delle principali funzionalità richieste. Vi abbiamo ascoltato, e siamo entusiasti di annunciare che XD ora funziona con Zeplin, Avocode, Sympli, ProtoPie e Kite Compositor. Inizia i tuoi disegni in XD e poi portali nel tuo strumento preferito per accelerare le consegne degli sviluppatori e creare animazioni avanzate. Scopri di più sulle integrazioni qui (link al post del blog). Si prega di notare che queste integrazioni, al momento, sono disponibili solo su Mac. Se sei un utente di Windows, ci piacerebbe sapere quali strumenti desidereresti integrare!

Prestazioni rivoluzionarie per file di grandi dimensioni

Uno dei principi chiave di XD è dare priorità alla qualità rispetto ai collegamenti. Per questo, lavoriamo costantemente per mantenere XD il più leggero e veloce possibile – perché non importa quante nuove funzionalità aggiungiamo, sappiamo che alla fine non importa se non puoi progettare alla velocità del pensiero. In questa versione, siamo lieti di annunciare che abbiamo notevolmente migliorato le prestazioni dello zoom in modo che adesso si possa ingrandire e ridurre la tela con migliaia di tavole da disegno istantaneamente, senza alcun ritardo. Vedi il video qui sotto.

 

 

Anteprima di Dropbox per i file XD

Siamo lieti di annunciare che ora puoi visualizzare in anteprima i file XD salvati su Dropbox. Senza scaricare un file XD, puoi vedere la prima tavola da disegno nell’anteprima. Scopri di più su come funziona qui. (link al post del blog)

 

Passa da un modello all’altro (HEX, RGB e HSB)

In questa versione, puoi scegliere fra tre modelli di colori comuni (HEX, RGB e HSB) dal menu a discesa nel selettore di colori. Prima di questa versione, si poteva lavorare solo nel codice HEX o nel valore HSB nel selettore di colori. Con questa aggiunta, è possibile comunicare in modo efficace i tuoi colori agli sviluppatori e ai team di progettazione. Ciò significa che puoi utilizzare XD perfettamente con altri strumenti di progettazione Creative Cloud come Photoshop, Illustrator e InDesign, che supportano HEX, RGB e HSB.

Gradienti Radiali

Quando si parla di design, il colore ha il potenziale per creare o distruggere un prodotto. Abbiamo notato che gli effetti multi-tono stanno guidando il design moderno in grande stile. In questa versione, stiamo introducendo i gradienti radiali, in modo da poter creare facilmente effetti cromatici unici simulando una fonte di luce o applicando motivi circolari. È possibile aggiungere, rimuovere e modificare le interruzioni di colore con la stessa interfaccia intuitiva come gradienti lineari.

 

Miglioramenti alle Specifiche di Progettazione (Beta)

Siamo lieti di presentare alcuni miglioramenti alle specifiche di progettazione (Beta) che consentono di navigare e utilizzarlo in modo più efficiente. In primo luogo, abbiamo reso più facile leggere le misurazioni regolando il loro posizionamento durante l’ispezione dei disegni. Abbiamo anche aggiunto l’accessibilità della tastiera essenziale in modo da poter utilizzare determinati tasti, come la scheda durante la navigazione e +/- quando si effettua lo zoom nel browser.

Come sempre, stiamo continuando a migliorare e aggiungere funzionalità alle Specifiche Progettuali (Beta), così tieniti aggiornato sugli aggiornamenti futuri.

Display Tavole da disegno al 100% a Schermo Intero

Quando condividi i prototipi, i disegni adesso sono osservati alle dimensioni effettive in modalità a schermo intero, anziché essere ridimensionati per adattarsi allo schermo. Questo è particolarmente utile per il web design in cui non è possibile prevedere la dimensione del viewport di un revisore. In dimensioni reali, il prototipo scorrerà automaticamente quando parti del disegno sono fuori dalla vista.

Mentre il ridimensionamento delle tavole da disegno è cambiato in modalità a schermo intero, le tavole da disegno nella visualizzazione standard continuano a scalare per adattarsi. In futuro, prevediamo di rendere disponibili le opzioni di ridimensionamento al momento della pubblicazione.

Esportazione Batch

Ora è possibile esportare gli oggetti in batch. In precedenza, dovevi selezionare manualmente gli oggetti ogni volta prima di un’esportazione. L’esportazione in serie semplifica il processo di identificazione e quindi l’esportazione delle risorse selezionate. Ciò è particolarmente utile quando è necessario esportarli in strumenti di terze parti o condividerli con gli sviluppatori. Contrassegna semplicemente gli oggetti facendo clic con il pulsante destro del mouse su un’icona di contrassegno sul pannello del livello o selezionando l’opzione “Batch” in File> Esporta.

———————————

 

Per ottenere l’aggiornamento più recente di Adobe XD, è possibile scaricare la versione di gennaio qui (aggiungere link) o dall’app desktop di Creative Cloud.

Se non vedi l’ultima versione di XD disponibile in app desktop di Creative Cloud, controlla questa utilissima guida (aggiungere link).

Prova  questi miglioramenti e continua a creare e condividere esperienze incredibili con Adobe XD!

Comunità UX

Portiamo avanti il discorso! Puoi seguire il nostro handle @ AdobeXD per gli aggiornamenti o raggiungere il team su Twitter usando #AdobeXD. Puoi anche chattare con noi su Facebook, dove condividiamo video e aggiornamenti, e rispondiamo alle domande durante le sessioni live.

Per ricevere approfondimenti UX direttamente sulla tua casella di posta, iscriviti (aggiungere link) alla newsletter di design di esperienza di Adobe!

#MadeWithAdobeXD

Mentre condividi i tuoi prototipi su Behance, non dimenticarti di taggarli con #MadeWithAdobeXD e seleziona Adobe XD in “Strumenti utilizzati” per avere l’opportunità di essere presente nella newsletter di Adobe XD.

Adobe, Creative Cloud, UX/UI Design

Join the discussion